NEWS
 
Lunedì 13 aprile 2009
Da Udine a Cervignano assieme agli amici della FIAB
 
Mercoledì 4 febbraio 2009
Ciclovia Alpe Adria: da Palmanova e Grado entro l'anno
 
Sabato 24 gennaio 2009
Stato della ciclovia tra Cervignano e Grado
 
Domenica 11 gennaio 2009
Procedono i lavori tra Pontebba e Moggio
 
Sabato 10 gennaio 2009
Prima uscita dell'anno lungo la ciclabile "In Natura"
 
Venerdì 13 settembre 2008
A Palmanova un'interrogazione sul cattivo stato di manutenzione della ciclovia
 
Domenica 17 agosto 2008
I danni alla ciclovia dopo il nubifragio di ferragosto
 

Questo sito non viene piú aggiornato. Per avere notizie sulla Ciclovia Alpe Adria fare riferimento al seguente link:

http://www.ciclovia-alpeadria-radweg.eu



Benvenuti sul sito non ufficiale della pista ciclabile Alpe Adria!

La parte italiana della Ciclovia Alpe Adria attraversa completamente la regione Friuli Venezia Giulia, da Nord a Sud. Dal confine con l'Austria (o la Slovenia), nel cuore delle Alpi, i cicloturisti raggiungeranno le coste del mare Adriatico attraversando luoghi notevoli dal punto di vista ambientale, storico e culturale.

La realizzazione di una pista ciclabile sul vecchio tracciato della ferrovia "Pontebbana" é stato il sogno di molti cicloturisti della regione (e d'oltralpe) fin dal 1995 (data della chisura del tracciato ferroviario).

Questo sogno sta diventando realtà grazie al programma di collaborazione transfrontaliero Italia-Austria per la connessione, mediante percorsi ciclabili a lunga percorrenza, della cittadina balneare di Grado con Salisburgo, sul versante settentrionale delle Alpi.

Questo sito si prefigge di dare informazioni e suggerimenti su questa importante ciclovia che finalmente collega l'Italia all'estesa rete di percorsi ciclabili dell'Europa centrale. D'altro canto verranno segnalate ai fruitori di tale struttura le dubbie scelte di progettazione, di realizzazione e di gestione del tracciato effettuate dalle pubbliche amministrazioni.

Oltre alla ciclovia Alpe Adria, su questo sito verrà seguita anche la realizzazione delle altre opere cicloturistiche previste dalla regione FVG nell'ambito ReCIR (Rete delle Ciclovie di Interesse Regionale) al fine di creare una rete di percorsi ciclabili trans-regionali principali a cui si collegheranno le reti ciclabili locali.

Salvo diverse indicazioni, il materiale rinvenibile su questo sito é regolato da licenza Creative Commons :


BicItalia EuroVelo    
web master: [email protected]
ultimo aggiornamento: 13/04/2009
http://www.caar.altervista.org
       tux